Castel di Fiori: Chiesa di Sant’Antonio

La chiesa di Sant’Antonio Abate situata al di fuori delle mura del borgo vicino al cimitero fu fatta costruire come cappella privata dai Conti di Marsciano, che dal XIII secolo divennero signori di Castel di Fiori e degli altri castelli limitrofi come quelli di Montegiove, Parrano e Carnaiola. Rimase in uso per oltre 150 anni finché la famiglia abbandonò il borgo. Caduta in disuso venne sconsacrata nella metà del XIX secolo per lo stato deplorevole in cui si trovava.